MULTICAR2

Siracusa. Un autunno al sapore di primavera: 24 gradi. E c’è chi torna al mare, tintarella e tuffo in acqua

Solarium

Con i suoi 24 gradi di temperatura massima, Siracusa si conferma il capoluogo più “caldo” in questo finale di ottobre. Uno strano mese autunnale, cominciato con precipitazioni intense e chiuso con il sole che spinge molti – e non solo turisti – a tornare in mare. Anche questa mattina. E’ successo, ad esempio, in Ortigia, utilizzando uno dei solarium comunali ancora attivo. Non solo tintarella ma anche tuffo nelle acque cristalline dell’isolotto per salutare l’arrivo – ormai imminente – di novembre. Colpa di un nuovo passaggio di alta pressione africana.
Da domani si “raffreddano” le temperature, con una massima prevista di 22 gradi che comunque fa di Siracusa, insieme a Catania e Messina, ancora una volta il capoluogo più soleggiato. Nei giorni scorsi toccati anche i 25 gradi, temperatura poco autunnale e comunque “insolita” anche per una città abituata alle bizzarrie climatiche come Siracusa.

Comments are closed.

bogart 4