• Siracusa. Una maxi pista ciclabile, l’idea di un architetto e di un sacerdote diventa progetto

    Un’idea che parte da un architetto, Carmelo Zappulla e da un sacerdote, Rosario Lo Bello. Una spinta che dalla comunità parrocchiale ha viaggiato attraverso un progetto che è infine stato redatto. Così nasce la proposta di creare un collegamento ciclabile dalla città e fino alle zone balneari, che parta dal molo Sant’Antonio e arrivi al Ciane, passando dal Ginnasio Romano, poi il Tempio di Zeus, via Lido Sacramento , quindi al Plemmirio, al Faro di Capo Murro di Porco e fino a Fontane Bianche.

  • freccia