Fosfovit Lo Bello

Siracusa. Verde pubblico, nella zona alta non va e il Comune è pronto a rescindere il contratto con la Cns

verde

Non sono stati sufficienti i richiami verbali e le prime sanzioni. La gestione del verde pubblico continua a non soddisfare le attese di palazzo Vermexio. E così l’assessore al ramo, Dario Abela, è pronto anche ad arrivare alla rescissione del contratto con una delle cinque ditte a cui è stato affidato il servizio. Si tratta della Cns, al cui indirizzo è pronta a partire una nuova, salata multa. Si parla di oltre 25.000 euro, trattenuti direttamente dal canone mensile riconosciuto dal Comune. La sua colpa? Secondo l’assessore Abela non curare a sufficienza le aree a verde della zona alta della città (Pizzuta, Scala Greca, etc).

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store