CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Via Giarre, radici “invadenti”: “Si sollevano i pavimenti delle abitazioni”

via-giarre-condizinoi

Alcuni mesi fa i residenti di via Giarre hanno presentato una petizione popolare, raccogliendo oltre 200 firme. Un’iniziativa del quartiere Tiche per chiedere la riqualificazione di via Giarre, a partire dal manto stradale. Un modo, inoltre, per denunciare un problema molto sentito. Il tentativo è, ad oggi, risultato vano. Per questo il consigliere di circoscrizione Andrea Buccheri, segretario cittadino di “Sel” torna ad alzare la voce e lo fa chiedendo un emendamento con cui disporre fondi  e interventi. “La situazione-protesta Buccheri- è ormai diventata insostenibile, il manto stradale non esiste più, le radici dei vicini alberi di pino hanno sollevato il piano stradale ed i marciapiedi in tutti i suoi punti, ma cosa ancora più grave, hanno spinto verso l’alto i pavimenti di molte abitazioni poste ai piani terra della via Giarre, rendendo le case inagibili”. L’appello è rivolto, in particolare, “a qualche consigliere o esponente della giunta di buona volontà, che si ricordi che via Giarre fa parte di questa città”

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2