• Siracusa. "Via libera" del consiglio comunale a debiti fuori bilancio per 640 mila euro

    Debiti fuori bilancio per poco più di 638 mila euro. Li ha approvato ieri sera il consiglio comunale, riunito in seconda convocazione. I debiti fuori bilancio su cui l’assise cittadina si è pronunciata erano quattro.
    Il primo, per un ammontare di 441.924 euro, fa riferimento all’espropriazione dei terreni per la realizzazione della scuola media “Vittorini” in viale Tica; il secondo, per un ammontare di 84.366 euro, fa riferimento ad un’altra espropriazione, occorsa per la costruzione di alloggi di edilizia economica popolare in contrada Pizzuta; il terzo, per un ammontare di 63.089 euro, fa riferimento all’espropriazione di aree per la costruzione del collettore fognante di collegamento tra i comuni di Solarino e Floridia con il depuratore di Siracusa; il quarto infine, per una somma di 48.804 euro, attiene alla costituzione di una servitù di passaggio per la conduttura principale di gas metano che approviggiona la città.

  • freccia