MULTICAR2

Siracusa. “Vissi d’arte”, serata con il soprano Froli per raccogliere fondi per i giovani meritevoli

silvana froli

Uno spettacolo di beneficenza per consegnare borse di studio ai giovani meritevoli. Lo organizza l’associazione “Solidarietà”  in collaborazione con l’associazione “Melete” di Noto  per il 12 dicembre prossimo . Si intitola “Vissi d’arte” e si svolgerà  nella Chiesa del Carmine, in Ortigia. Tra gli ospiti, il soprano Silvana Froli e la musicologa  Valentina Lo Surdo. Nel corso della serata si alterneranno momenti musicali, con brani di opere liriche a testi che raccontano la passione per lo studio e la vita. Ad accompagnare, sul palco, Silvana Froli e Valentina Lo Surdo sarà il pianista siracusano Ivan Manzella. La lucchese Froli, reduce da spettacoli al teatro Ermitage di San Pietroburgo è attualmente impegnata in Belgio in una serata in onore di Giacomo Puccini. Il pubblico siciliano la conosce anche per le sue brillanti interpretazioni di Santuzza nella Cavalleria Rusticana allestita a Noto ad agosto dello scorso anno e a Taormina, la scorsa estate. “Nell’ambito della lotta contro la descolarizzazione- commental’avvocato Bruno Leone, presidente dell’Associazione Solidarietà – vogliamo sostenere i ragazzi dal profitto scolastico positivo, ma le cui famiglie, non hanno la possibilità economica per farsi carico di tutto il percorso formativo.Troppo spesso molti di questi ragazzi sono costretti ad abbandonare gli studi per contribuire alle esigenze economiche familiari; da qui la piaga del lavoro minorile o del lavoro in nero. Così si disperdono grandi potenzialità”. ”Crediamo che l’arte siaveramente tale- afferma il presidente dell’associazione netina Enzo Maria Storaci- quando ha un impatto su quanti la fruiscono: quale occasione migliore per mettere la letteratura e il bel canto al servizio di una causacosì importante?”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4