• Il miglior olio al mondo è in provincia di Siracusa: Sol D'Oro premia tre aziende locali

    La provincia di Siracusa protagonista della tredicesima edizione di Sol D’Oro che, a Verona, premia i migliori oli extravergine di oliva di qualità a livello mondiale. I prestigiosi riconoscimenti sono stati assegnati a tre aziende del territorio nelle categorie: Fruttato medio (Azienda Agricola La Tonda), Fruttato intenso (Azienda Terraliva) e Monovarietale (Azienda Agrestis). Motivo di orgoglio per l’assessore regionale all’Agricoltura, Nino Caleca.
    “A dispetto dell’annata meterologicamente non felice – ha commentato Caleca-  gli oli extravergine di oliva siciliani si affermano e ottengono meritati riconoscimenti a livello internazionale. E’ la conferma – ha continuato Nino Caleca – della capacità delle nostre aziende di saper produrre bene, in sicurezza, nel rispetto del territorio e con alti livelli qualitativi. E’ questa la Sicilia che produce di cui possiamo andare orgogliosi e che dobbiamo rappresentare a livello internazionale quando parliamo di eccellenze e di biodiversità in Sicilia. Intendo incontrare al più presto gli imprenditori premiati – ha affermato Nino Caleca – per chiedere loro di aiutarmi a testimoniare al mondo intero nel Cluster Bio-mediterraneo di Expo 2015 la capacità della Sicilia di raccontare una storia millenaria”.
    I campioni sottoposti al giudizio sono stati quest’anno 238. Gli oli vincitori di medaglia, con la scheda di degustazione redatta dai 13 giudici del panel, saranno inseriti nella guida “Le stelle del Sol d’Oro” e verranno premiati formalmente nel corso di Sol&Agrifood, in programma dal 22-25 marzo 2015

    freccia