MULTICAR2

Provincia, nuovo sit-in dei dipendenti

protesta provincia01

protesta provincia01Tornano in piazza i dipendenti della Provincia regionale di Siracusa. Questa mattina i lavoratori dell’ente hanno dato vita ad un sit-in davanti la sede di via Roma, chiedendo un nuovo incontro con il commissario, Alessandro Giacchetti. Le ragioni della protesta rimangono le stesse delle scorse settimane “Non riceviamo puntualmente lo stipendio a cui abbiamo diritto- spiega Letizia Ragazzi della Cisl – e nessuno riesce ancora a fornirci nemmeno notizie sul nostro futuro occupazionale”. Motivo di rammarico anche le difficoltà ad avere un confronto con il commissario. “Non era in sede quando abbiamo manifestato davanti la prefettura-ricorda la dipendente della Provincia- e non lo è nemmeno oggi. In passato eravamo sicuri di contare su una retribuzione puntuale, oggi siamo tutti precari e tanti colleghi si ritrovano ogni mese costretti a pagare interessi passivi alle banche per i mutui accesi per l’acquisto della loro prima casa”. Per Letizia Ragazzi “le nostre famiglie pagano colpe di chi emana leggi improvvisate, prive della necessaria organicità”. Non bastano a rassicurare i 600 lavoratori le buone notizie che arriverebbero dalla Regione circa lo sblocco di 600 mila euro a favore dell’ente. “La Provincia è creditrice, ma solo sulla carta. A noi serve la liquidità, non le parole”.

(foto: repertorio)

 

 

 

 

 

 

Comments are closed.

bogart 4