MULTICAR2

“Sobrio sfondi, alterato sprofondi”: i risultati della Polstrada

Se nella provincia siracusana sono sensibilmente diminuite le cosiddette stragi del sabato sera, parte del merito è anche dell’incessante lavoro degli operatori della Polstrada. Dalla scorsa estate hanno lanciato l’operazione “sobrio sfondi, alterato sprofondi”.
L’attività preventiva, e nei casi estrmi repressiva e sanzionatoria, della Polizia Stradale ha avuto l’effetto di far crescere la cultura della sicurezza alla guida, garantendo una diminuzione degli incidenti stradali gravi o mortali. La semplice presenza delle pattuglie impegnate nell’operazione ha contribuito a garantire sicurezza ed ordine.
Alta velocità, droga ma soprattutto livello alto di tasso alcolico nel sangue: sono le cause principali delle stragi del sabato sera. “Chi guida dopo aver bevuto, aumenta di circa 4 volte il rischio di incorrere in incidenti stradali”, spiegano oggi dalla stradale di Siracusa. “Chi guida in condizioni di sonnolenza aumenta di 2 volte il rischio di incorrere in incidenti. Il mix di sonno e alcool aumenta il rischio di circa 6 volte”. Obiettivo della Polstrada, evitare che l’incidente abbia luogo.
Per questo rimangono intensi i controlli, su precise disposizioni del Comandante della Polizia Stradale di Siracusa, Antonio Capodica. Tornano sulle strade anche dispositivi speciali composti da unitĂ  mobili della Sezione di Siracusa e dei Distaccamenti di Lentini e Noto, oltre che da personale specializzato appartenente alla squadra di polizia giudiziaria
unitamente a personale medico e paramedico dell’A.S.P. di Siracusa.
Sino ad ora, sono stati 1.520 i veicoli controllati; 1610 pe persone identificate; 78 le patenti ritirare; 150 le sanzioni amministrative; 15 i veicoli sequestrati; 25 le carte di circolazione ritirate.
I “peggiori” alla guida risultano i ragazzi, dai 27 ai 35 anni. Rispetto al 2011, comunque, le sanzioni sono diminuite del 60,79%. Dai 4 incidenti stradali con feriti del 2012 si è passati allo zero del 2013. Unico dato allarmante è l’aumento di sanzioni per guida sotto l’effetto di sostanze psicotrope o stupefacenti.

Comments are closed.

bogart 4