CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Solarino. Festa di San Paolo, apertura con i Giochi senza Tempo in piazza Plebiscito

solarino

Si chiama “Giochi senza Tempo” il progetto, proposto per la prima volta dai ragazzi dell’associazione Halim Moses alla parrocchia di San Paolo Apostolo di Solarino nel 2012, che torna anche quest’anno, nel segno del volontariato. Si tratta della quarta edizione di una manifestazione che porta in piazzi grandi e piccini. Appuntamento fissato per il primo agosto, in piazza Plebiscito, per aprire il festeggiamenti in onore del Patrono, San Paolo. “Un’ esperienza fondamentale per ciascun bambino – sostiene Santina Inturrisi presidente dell’associazione culturale Halim Moses -, in quanto fonte di scoperte ed emozioni, alla base del percorso di conoscenza e di crescita di ciascuno. I giochi del nostro passato, come la gincana, la tringa, ‘u sceccu ‘ncravacca, la corsa dei sacchi, i quattru cantunieri, sono l’espressione più antica della cultura umana, il recupero dei giochi tradizionali rappresenta pertanto la riscoperta della propria storia, delle proprie origini e il senso di appartenenza al territorio. Serve a stimolare l’inventiva, la curiosità, la manualità e l’ingegno dei ragazzi che entrano in relazione con i loro coetanei. Quindi abbiamo pensato al progetto “Giochi senza Tempo” , valorizzando gli aspetti caratteristici di libertà, piacere, movimento, spirito di imitazione e sperimentazione, la consapevolezza di essere parte di una contesto territoriale e culturale, ed educare ai valori attraverso le tradizioni”.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2