CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Sopran Cosmic inaugura il ritorno al galoppo siracusano

Sopran Cosmic festeggia con un atteso successo il ritorno al galoppo all’ Ippodromo del Mediterraneo. Favorito al betting ed esperto della pista sabbia, l’allievo di Marcello Restuccia esce vittorioso da un testa a testa vibrante con Difenditi. In regia uno strepitoso Federico Bossa riesce a piegare sul finale la battistrada iniziale, che generosamente si accomoda sul secondo gradino del podio. Bene Albay che ottiene un buon terzo posto in una condizionata, che misura gli anziani sul doppio chilometro. Il Premio Bramantesca, abbinato all’ippica nazionale per la quarta del convegno, conferma la qualità di Wonder Hide. In sella Giuseppe Cannarella che, trovato un buon varco, è bravo sul finale a difendersi dall’attacco di Little But Good. Freefromcare, poi, completa il podio della reclamare che impegna cavalli di tre anni ed oltre sui selettivi 2100 metri della pista piccola. A far da buon contorno due discendenti. Il premio Sole Mio, seconda prova in programma, vede Pure Funk risolvere un duello con Flashdance, e regalare così un doppio al jockey Cannarella. A firma dell’Alca Torre di Canicarao, infine, il Premio Mirosei che, a chiusura convegno, vede Alp D’Huez la compagna di scuderia Eblois Moi. Il galoppo ritorna di scena sui tracciati siracusani domenica 10 Settembre.

Comments are closed.

MCDONALD footer4