MULTICAR

Siracusa. Soprintendente Inda, domani la pubblicazione del bando per selezionare i papabili

inda

E’ prevista per domani (15 ottobre) la pubblicazione del bando per la selezione del nuovo soprintendente della Fondazione Inda. La decisione è stata assunta dal consiglio d’amministrazione, presieduto dal sindaco, Giancarlo Garozzo.Una riunione nel corso della quale il Cda ha anche dato il “via libera” al piano triennale delle attività della fondazione. Il bando prevede che, per l’affidamento dell’incarico di soprintendente, la terna di nomi da proporre al ministero dei Beni culturali, venga selezionata attraverso la procedura pubblica. L’incarico avrà una durata massima di quattro anni, rinnovabili per altri due. “Una scelta nel segno della trasparenza- spiega Garozzo- premiando il merito e le competenze professionali, indispensabili per un ruolo così delicato. Renderemo pubblici i bilanci e faremo lo stesso con le gare d’appalto e le delibere del consiglio d’amministrazione”. Il bando rimarrà pubblicato sul sito istituzionale della Fondazione, www.indafondazione.org, per un mese. L’istanza di partecipazione e la documentazione dovranno essere consegnate entro e non oltre le 18 del 15 novembre 2014 in formato cartaceo a mezzo raccomandata A.R. indirizzata alla sede operativa dell’INDA, Corso Matteotti n.29 – Siracusa cap. 96100 e a mezzo pec all’indirizzo indafondazione@legpec.it . In tema di programmazione, il piano varato dal Cda prevede l’organizzazione di un festival internazionale del teatro antico, da organizzare dal 2017 in poi al termine del ciclo di rappresentazioni classiche. Intenzione della Fondazione è anche quella di rilanciare la rivista “Dionisio” e di potenziare il festival internazionale del teatro classico dei giovani e l’attività dell’Accademia d’arte del Dramma Antico “Giusto Monaco”.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store