• Sortino. Inizia la sindacatura di Vincenzo Parlato e la sua giunta: “entusiasmo e competenza”

    Definita la nuova giunta comunale di Sortino. Il neo sindaco Vincenzo Parlato ha chiamato accanto a sè Valentina Cianci, Chelio Buccheri, Simone Isabella e Francesco Ramondetta. “Abbiamo una grande squadra che governerà Sortino con entusiasmo e competenza”, dice il primo cittadino.
    Valentina Cianci è stata designata come vicesindaco oltre che responsabile delle rubriche dei Lavori Pubblici, Urbanistica, Ecologia, Raccolta differenziata e Tutela ambientale. A Chelio Buccheri vanno le deleghe delle Politiche sociali, Sanità, Beni Culturali e Pubblica Istruzione e Politiche; a Simone Isabella Contenzioso, Polizia Municipale, Viabilità, Informatizzazione, Trasparenza, Promozione del Territorio e sviluppo economico e Commercio; a Francesco Ramondetta va la Legalità, Pantalica e Valle dell’Anapo, Agricoltura e Forestazione, Protezione civile e Servizi cimiteriali e rapporti con le organizzazioni sindacali.
    “Con il giuramento del Consiglio comunale, che avverrà il 26 giugno prossimo –conclude Parlato-completeremo gli atti di rito e potremo iniziare a lavorare per rendere Sortino un paese moderno, funzionale ed accogliente”.

  • freccia