CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Sortino. Partorisce in ambulanza verso Siracusa: fiocco azzurro “on the road”

parto in ambulanza

Parto in ambulanza, tra Sortino e Siracusa. Singolare esperienze per una mamma al terzo parto. E’ accaduto la sera di Ferragosto, quando l’equipaggio dell’autoambulanza di Sortino si è distinto, secondo quanto racconta questa mattina il direttore del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale Umberto I, Nino Bucolo- per prontezza di spirito, professionalità e competenza, nell’espletamento del servizio di pronto soccorso a favore di una ventiquattrenne in procinto di partorire, intervento che si è concluso felicemente, lungo il tragitto che da Sortino conduce a Siracusa, con la nascita di un neonato a bordo dell’autoambulanza prima del termine”. Erano le 21,45 quando una chiamata in codice giallo ha allertato la postazione di Sortino: una donna all’ottavo mese avvertiva contrazioni. Dopo alcuni minuti il medico Luisa Lanza, l’infermiere Alfio Vinci e l’autista Marco Trombadore, sono arrivati sul posto, visitando la donna e decidendo di accompagnarla a Siracusa. Durante il tragitto in autoambulanza a circa 10 chilometri dal capoluogo le contrazioni si fanno più frequenti tanto che la donna avverte il bisogno di spingere. La dottoressa Lanza assiste così al parto spontaneo in presentazione cefalica di un neonato. Il primo vagito, la gioia della madre, la soddisfazione dell’equipaggio. “Madre e figlio stanno bene – evidenzia Bucolo -. Il piccolo è nato alla trentacinquesima settimana e pesa 2 chili e 290 grammi”. L’infermiere Alfio Vinci e l’autista soccorritore Marco Trombadore non sono nuovi ad eventi del genere: nel 2011 erano componenti un equipaggio che si distinse per un analogo evento a quello di oggi nel medesimo tragitto. Esprime soddisfazione il direttore generale dell’Asp, Salvatore Brugaletta. Fa altrettanto il direttore sanitario, Anselmo Madeddu insieme alla responsabile del Servizio Pte-118 dell’Asp di Siracusa Gioacchina Caruso.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2