CONAD DIC1
MULTICAR2

Sortino. Tenta di rubare cavi in rame dall’alta tensione, finisce folgorato: è in prognosi riservata

alta tensione

Un 41enne siracusano, con precedenti, dopo essersi introdotto all’interno della cabina primaria della società E-Distribuzione S.P.A. in contrada Bradia, a Sortino, ha provato a forzare il trasformatore ad alta tensione per asportarne i cavi di rame. E’ stato però folgorato, riportando gravi ustioni. E’ riuscito comunque a darsi alla fuga a bordo della sua auto.
I carabinieri, grazie anche alle segnalazioni di alcuni cittadini, sono riusciti a bloccare l’uomo con evidenti segni di ustione in varie parti del corpo e impossibilità alla deambulazione. Hanno chiamato il 118 che ha trasportato il ferito al reparto grandi ustionati dell’Ospedale Cannizzaro di Catania, ove si trova tuttora ricoverato in prognosi riservata ma fuori pericolo di vita.
Il soggetto che, se fosse riuscito ad asportare i cavi di rame dalla cabina primaria, avrebbe arrecato notevoli disagi a tutta la popolazione della provincia di Siracusa. E’ stato denunciato per tentato furto aggravato.

Comments are closed.

bogart 4