CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Maxi rissa vicino al campo nomadi: quattro arresti

rissa extracom

Maxi rissa nei pressi del campo nomadi di contrada Pantanelli. Per futili motivi, la notte scorsa, almeno dieci persone hanno iniziato a litigare, passando presto dalle parole alle mani, colpendosi con calci e pugni a vicenda e brandendo anche colli di bottiglia rotti. Una scena che non è sfuggita ai carabinieri della Compagnia di Siracusa, che effettuavano un servizio di controllo del territorio, che nel fine settimana viene ulteriormente potenziato per la prevenzione dei reati, soprattutto connessi al consumo di alcool e sostanze stupefacenti. I militari hanno interrotto la rissa e arrestato alcuni dei partecipanti alla maxi rissa, il Enver Demiri, 27 anni, macedone, Milaim Bejzaku, slavo, 49 anni e gli italiani Muhamed Behluli, 29 anni e Armando Jacop 28 anni, tutti domiciliati presso il campo nomadi. A coadiuvare i carabinieri durante l’intervento anche una pattuglia delle Volanti. Ripristinato il regolare flusso della circolazione veicolare, che era rimasta bloccata durante la lite. I quattro arrestati sono stati soccorsi. Per tre di loro i sanitari hanno formulato prognosi dai tre agli otto giorni per vari traumi riportati. Gli uomini sono stati condotti nel carcere di Cavadonna.

Comments are closed.

MCDONALD footer4