• Stop al Cara di Città Giardino, diefront del sindaco di Melilli in Consiglio Comunale

    Il Centro per richiedenti asilo di Città Giardino non si farà più. Ad annunciare il passo indietro è stato il sindaco di Melilli, Pippo Cannata, intervenuto ieri sera in Consiglio Comunale. In apertura dei lavori, il primo cittadino ha chiesto la parola. Ed ha spiegato all’aula come, alla luce della chiara volontà popolare contraria alla realizzazione della struttura nel territorio della frazione, la delibera con cui si avviava la creazione del Cara sarà revocata.
    Soddisfatta l’opposizione ed anche il consigliere di maggioranza, Salvo Midolo, da subito contrario ad un nuovo centor per migranti a Città Giardino dove già esistono due strutture attive.

  • freccia