Fosfovit Lo Bello
ARTE OTTICA
MULTICAR

Strada ferrata Siracusa-Bicocca, cantieri operativi fino al 10 settembre: 81 milioni per rendere la tratta più sicura

binari-ferroviari

Sono in corso da tre giorni i lavori di manutenzione straordinaria e di potenziamento infrastrutturale della linea ferrata Bicocca-Siracusa. Gli interventi dovrebbero concludersi entro il 10 settembre. Rfi, la refe ferroviaria italiana parla di importanti lavori di miglioramento del tracciato. Nel dettaglio, il progetto prevede la realizzazione di tre cavalcaferrovia, la sostituzione di due travate metalliche e una serie di modifiche dgli scambi di Agnone, Lentini, e Lentini Diramazione. Il risultato dovrebbe essere la velocizzazione della linea. Quelli appena avviati, rappresentano la seconda fase del progetto avviato con gli interventi dello stesso periodo dello scorso anno. Entro il 2018 il servizio e gli standard di affidabilità,secondo le garanzie fornite, dovrebbero risultate sensibilmente migliorati, con tempi di viaggio ridotti. L’investimento complessivo del progetto è di circa 81 milioni di euro, quasi interamente finanziato dai programmi europei PON.Sospesa la circolazione dei treni. Predisposti, come la scorsa estate, servizi di trasporto sotitutivi tramite l’utilizzo di autobus.Per l’intera durata dei lavori sarà sospesa la circolazione dei treni. La mobilità è garantita con servizi sostitutivi di autobus.

Comments are closed.

MCDONALD footer4