MULTICAR2

“Tarsu per il 2013″, pressing sul sindaco per posticipare la Tares

tares

“Il Parlamento  ha consentito ai Comuni di applicare anche per l’anno in corso la Tarsu e non la Tares. Se questo avvenisse a Siracusa, le famiglie risparmierebbero 12 milioni di euro complessivamente, 104 euro a persone e più di 400 euro per una famiglia di 4 persone”. Con questi calcoli, i consiglieri comunali Salvo Castagnino e Salvo Sorbello tornano a sollecitare una presa di posizione da parte del sindaco, Giancarlo Garozzo. “Occorre fare tutto il possibile – proseguono i due esponenti di minoranza, per evitare alle imprese e ai cittadini siracusani un salasso senza precedenti. Applicando la Tares , la somma da versare ammonterebbe a 34 milioni- ribadiscono Castagnino e Sorbello- 12 milioni in più rispetto ai 22 pagati con la Tarsu”.

Comments are closed.

bogart 4