CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Tennis Tavolo. La Vigaro Siracusa chiude il 2016 alla grande

vigaro

Ottima chiusara di girone d’andata per la Vigaro Siracusa. In tutti i campionati, sia nazionali (B1 e B2) che regionali (C2 e D1), la società del presidente Giuseppe Gamuzza è risultata vittoriosa. A Messina, nello scontro al vertice di serie B1, contro il Top Spin, il Vigaro ha vinto per 5-2 dimostrando una netta superiorità. Raggiunto in vetta proprio il Top Spin. Appare soddisfatto il presidente del Vigaro, Giuseppe Gamuzza. “E’ ancora ma per la corsa alla promozione ci siamo e tutti ci devono temere”.
Per il Vigaro altra vittoria nel campionato di B2, sempre in trasferta. A Palermo, contro il Mazzola, la squadra siracusana ha avuto la meglio per 5-2. “La vittoria è stata importante – precisa Gamuzza – perché ci ha consentito di risalire in classifica abbandonando la zona calda. Penso che potremo migliorare ulteriormente la nostra posizione”..
Nettissima la vittoria del Vigaro nel campionato regionale di C2, nel derby con il Città di Siracusa. Sebastiano Cutali, Angelo Bianca e Francesco Lo Passo sono stati i protagonisti del successo, che permette al Vigaro di occupare la terza posizione.
Successo e primo posto, poi, nel campionato di D1. In trasferta, Davide Bergamasco, Angelo Aloscari e la brava armena Lusine Nigoyan hanno espugnato Catania vincendo per 5-2 il big match con l’Olimpicus, che condivide con la squadra siracusana la testa della classifica.
Dopo la sosta natalizia e la disputa di svariati tornei individuali, i campionati a squadre riprenderanno il 21 gennaio con il girone di ritorno.

Comments are closed.

MCDONALD footer4