MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Trivellazioni, il Comune di Noto diffida la Commissione di Valutazione Ambientale del Ministero

trivellazioni

C’è anche il Comune di Noto tra gli enti, associazioni e comitati guidati da Enzo e Patrizia Maiorca, Greenpeace, Wwf e Legambiente che oggi hanno diffidato la Commissione di Valutazione di Impatto Ambientale del Ministero dell’Ambiente dal concedere parere positivo ai progetti di prospezione nel Canale di Sicilia presentati dalla compagnia Schlumberger Italiana S.p.A. Le valutazioni presentate dal proponente nei documenti di Studio di Impatto Ambientale (SIA) sarebbero infatti lacunose ed erronee.
“Abbiamo analizzato bene le carte e siamo davanti, a nostro giudizio, a gravissime omissioni, che non possono essere taciute. Ecco perché oltre alle osservazioni, abbiamo ritenuto importante inviare anche una diffida alla commissione Via, affinché si fermino subito questi progetti”, dichiarano le associazioni ambientaliste.
La Schlumberger ha presentato richiesta per ben due progetti di ricerca nel Canale di Sicilia, uno tra Capo Passero e Malta (d1 C.P-.SC), e uno tra Malta e Pantelleria (d1 G.P-.SC). Da quanto rilevato nei SIA presentati dalla compagnia, entrambi i progetti non terrebbero in alcuna considerazione l’impatto che tali attività potrebbero avere non solo sui cetacei, ma soprattutto su importanti risorse ittiche commerciali, che sono fondamentali per la pesca siciliana.

Comments are closed.