MULTICAR2

Isisc, un consorzio per l’Aia

isisc

isiscUn protocollo di intesa che stabilisce l’istituzione di un consorzio internazionale per il potenziamento della Corte Penale Internazionale dell’Aia. E’ stato sottoscritto nei giorni scorsi nella sede dell’Isisc, l’istituto internazionale di scienze criminali di Siracusa, al termine di un vertice di organizzazioni ed esperti internazionali, organizzato  dall’istituto e dall’American Bar Association.  Tre giorni, dal 26 al 29 settembre scorsi, che sono serviti anche per discutere della “criminalizzazione dell’uso illegale della forza” e dell’opportunità di fornire, anche su questo tema, supporto alla Corte Penale Internazionale. Quella di fine settembre è stata la tredicesima iniziativa dell’Isisc dall’inizio dell’anno, per un investimento di circa 750 mila euro. In questi giorni l’Istituto di scienze criminali è impegnato in due programmi di formazione indirizzati a giuristi dei ministeri  della Giustizia e  dell’Interno del Bahrain. Il “Programma di Assistenza Tecnica a Sostegno della Magistratura e del Settore Giustizia in Bahrain sulla Protezione Internazionale dei Diritti Umani e il Rafforzamento delle Capacità di Indagine e di Perseguimento dei Crimini della Procura Generale”, coinvolge 19 giudici, procuratori e investigatori del Bahrain, mentre domani sarà inaugurato il secondo programma , per l'”assistenza tecnica a sostegno del ministero degli Interni del Bahrain per funzionari di Polizia e delle forze dell’ordine” , con 22 partecipanti.

Comments are closed.

bogart 4