CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Vendicari. Arrestato un operaio dell’anticendi: sorpreso mentre appiccava il fuoco in riserva

incendio

Lo hanno arrestato in flagranza di reato. Ed è subito clamore. In manette un operaio stagionale della squadra antincendi boschivi sorpreso mentre appiccava le fiamme nella riserva di Vendicari. Giovanni Conforto, 47 anni di Noto, è adesso accusato di incendio boschivo con l’aggravante di essere in zona di riserva.
Son stai gli uomini del Nucleo operativo provinciale del Corpo forestale di Siracusa a scoprire quanto stava accadendo. Conforto risultava assente ad un controllo della squadra main località Sichilli, in zona B della riserva, gli agenti hanno notato un automobile ed un uomo chino a terra con l’accendino in mano che appiccava il fuoco. Scoperto, ha tentato la fuga in auto ma è stato arrestato.
“L’operaio stagionale della squadra antincendi, arrestato in flagranza di reato mentre appiccava il fuoco nella riserva siracusana di Vendicari, getta ingiustamente fango su una categoria di lavoratori che si prodiga ogni giorno, con sacrificio e dedizione, per la tutela dei nostri territori, dei nostri boschi e per la nostra sicurezza. Nel condannare il vile gesto del singolo, saluto con gratitudine gli operatori siciliani dell’antincendio, messi a dura prova dalla caldissima stagione estiva”, lo dichiara l’onorevole Vincenzo Figuccia, vice capogruppo di Forza Italia all’Ars.

Comments are closed.

MCDONALD footer4