MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Zona industriale. Vertenza Imef, rischio licenziamento per 13, sindacati su piede di guerra

operai edili

Il mancato rinnovo contrattuale di manutenzione edile alla Imef Srl, una delle aziende che operano all’interno di Syndial, mette a rischio il futuro dei stessi lavoratori. Sindacati pronti alla mobilitazione, compreso uno sciopero davanti alle portinerie.
“Abbiamo chiesto a Confindustria di predisporre un tavolo tecnico per verificare la possibilità di dare continuità lavorativa agli operai”, spiegano i segretari di Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea Cgil, rispettivamente Corallo, Gallo e Carnevale.
Il problema nasce dal “no” che i sindacati riferiscono sia arrivato da Syndial alla richiesta di un colloquio.
“Abbiamo chiesto alla Prefettura di intervenire e si è resa immediatamente disponibile a un primo confronto interlocutorio. Ha raccolto la nostra preoccupazione e quella dei 13 lavoratori interessati che dal 31 marzo rischiano il licenziamento. Si farà portavoce della istanza cercando, in tempi rapidi, di costruire un tavolo naturale di confronto. Abbiamo chiesto, sostanzialmente, queste due cose: salvaguardia di tutti i lavoratori Imef e immediato incontro con Syndial e aziende subentranti”, dicono ancora i tre sindacalisti.

Comments are closed.