• Volley, Serie D. Niente coppa Trinacria per l’Holimpia

    La squadra siracusana ha ceduto alla Mauro Sport Palermo nella finale di Coppa Trinacria (manifestazione riservata alle squadre di serie D), che si è disputata sabato sera al Palacannizzaro di Caltanissetta. Tensione ed emozione hanno finito per giocare un brutto scherzo alla compagine allenata da Claudio Bartoli.
    Il match si era subito messo in discesa per le aretusee, capaci di aggiudicarsi ai vantaggi (26-24) un primo combattutissimo set. Ancora più lungo il secondo parziale, in cui le due squadre hanno lottato punto a punto. A spuntarla però è stata la formazione palermitana per 29-27. La squadra del capoluogo siciliano ha dovuto sudare non poco però per piegare la resistenza delle biancazzurre, che hanno sfiorato un 2-0 che avrebbe permesso loro di ipotecare il successo. Sulla stessa falsa riga dei precedenti anche la terza partita, chiusa 25-23 dalle palermitane che, approfittando di un’Holimpia scoraggiata, hanno concluso il successivo set con il punteggio di 25-18. Soddisfatto comunque il presidente dell’Holimpia, Carmelo Messina. “Speravamo, ovviamente, nella vittoria – ha detto – ma le ragazze vanno comunque elogiate per aver dato tutto. Resta un pizzico di amarezza per come è andato il secondo set: se lo avessimo vinto, probabilmente, la partita avrebbe assunto un’altra piega e forse saremmo stati noi a festeggiare la conquista della Coppa Trinacria”.

    freccia