1

Augusta. Ennesima lite tra ex coniugi, divieto di avvicinamento per il marito

Due ex coniugi di Augusta hanno dato vita ad una accesa lite per sedare la quale sono dovuti intervenire i carabinieri. Anche se in fase di divorzio, i due convivono nella stessa abitazione. Futili motivi alla base della lite. Secondo quanto appreso dai militari, l’uomo nell’ultimo periodo avrebbe posto in essere nei confronti della donna reiterati atteggiamenti vessatori: violenze fisiche e psicologiche (già denunciate), tali da procurare grave stato d’ansia e timore per l’incolumità della vittima.
Dopo aver acquisito l’ennesima denuncia per maltrattamenti in famiglia, i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà l’uomo, sottoponendolo al provvedimento di allontanamento urgente dalla casa familiare con il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla vittima.