Carlentini. "Giunta senza il Pd? Lo diremo a Renzi". Affondo di Cafeo contro Basso

“Il sindaco presenta la sua amministrazione come se fosse di Centrosinistra, ma non conta nemmeno un esponente del Partito Democratico”. L’osservazione √® del componente del direttivo provinciale del Pd, Giovanni Cafeo, fortemente critico contro il primo cittadino, Pippo Basso. “Gli rivolgo i miei auguri di buon lavoro- commenta sarcastico l’ex segretario provinciale del partito di Matteo Renzi- Al presidente del consiglio faremo sapere delle decisioni e delle azioni del sindaco Basso, cosicch√© possa conoscere la vicinanza del primo cittadino alle sue posizioni”. In seno all’esecutivo comunale, Cafeo scorge “solo pezzi della classe dirigente. Prendiamo atto di tutto questo e anche- conclude -della gestione scomposta e approssimativa delle questione da parte del segretario cittadino del Pd”.