1

Il baratto per pagare la droga, arrestate tre persone a Catania: clienti anche da Siracusa

Il loro giro di “affari” arrivava fino a Siracusa, con diversi clienti che dal capoluogo aretuseo raggiungevano la piazza di spaccio del rione Pigno di Catania per acquistare cocaina. I Carabinieri di Catania anno arrestato tre persone: padre di 72 anni, figlio di 35 e un altro loro parente 60enne. Secondo l’accusa, avrebbe gestito quel fiorente mercato etneo.
Un giro d’affari da 300 euro al giorno dove trovava posto anche il baratto. “Per monetizzare rapidamente il frutto delle loro illecite compravendite – si legge in una nota dei carabinieri – non esitavano a farsi consegnare, dagli acquirenti morosi, materiale da utilizzare o rivendere, come ad esempio attrezzi da lavoro, suppellettili o carburante”.
Le indagini del nucleo investigativo dell’Arma, coordinate dalla Procura di Catania, sono iniziate nell’ottobre 2019 fino a marzo 2020. Padre e figlio sono stati portati in carcere, mentre il 60enne รจ stato posto ai domiciliari.