1

Pachino e zona sud. La Polizia passa al setaccio i ritrovi della criminalità dopo l’incendio della vettura del sindaco di Portopalo

Tre giorni di massiccio controllo del territorio. La zona sud della provincia di Siracusa passata al setaccio dalla Polizia con uno straordinario servizio coordinato dal commissariato di Pachino che si è avvalso dell’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Catania.
Potrebbe essere una prima risposta all’inquietante “avvertimento” al sindaco di Portopalo, a cui ignoti hanno dato alle fiamme la macchina parcheggiata proprio sotto casa. Non a caso, proprio Portopalo è stata interessata da vari giri di perlustrazione delle forze dell’ordine come anche Pachino e Marzamemi. Sono stati vigilati e setacciati i luoghi più “sensibili” dal punto di vista criminale: posti di blocco, perquisizioni alla ricerca di droga o armi e controllo del rispetto delle misure di sorveglianza speciale. Cento le persone identificate, cinquantasei i veicoli controllati. Denunciato un 33enne per uso personale di sostanza stupefacente. Nella sua camera da letto, durante una perquisizione, sono stati rinvenuti 1,67 di marijuana avvolta nel cellophane.

(foto: l’auto del sindaco Taccone, danneggiata dalle fiamme)