Serie D. Impresa Noto, battuta la capolista

Il barometro societario segna sereno-variabile e tanto basta al Noto di Giancarlo Betta per ritrovare serenit√† e un calcio concreto ed a tratti spettacolare. Cuore e grinta, senza dimenticare il cervello. Ed ecco che i granata firmano l’impresa di giornata: prima sconfitta inflitta alla capolista Savoia. Una vittoria da tregenda, soffrendo senza mollare fino alla fine. Fino al gol a tempo scaduto di Scapellato che regala un trionfo di emozioni ai circa mille spettatori che hanno seguito e incoraggiato la truppa di Betta.Noto in vantaggio al 7′ con Saani. Momentaneo pareggio dei campani siglato da De Liguori, al 32′, con la complicit√† del palo. Poi, al secondo di recupero, la rete vittoria di Scapellato. In classifica, Noto a 14 punti in posizione tranquilla. Il tecnico Betta parla di “carattere ed episodi fortunati. Ora andiamo avanti”.