1

Siracusa. Armato di mannaia prova a colpire il suo “avversario”. Arrestato un 46enne

Ancora un tentato omicidio a Siracusa. Il pronto intervento di un passante ha evitato che la situazione potesse degenerare. Quando gli agenti delle volanti sono arrivati in via Carso si sono trovati davanti due condomini impegnati in un’animata discussione nata, pare, per futili motivi, forse un problema di tubature otturate.
Uno dei due, Giuseppe Boncoraggio, 46 anni, aveva in mano una pericolossissima mannaia da macellaio, con lama da 30 centimetri. Secondo il racconto di alcuni testimoni, avrebbe cercato più volte di colpire il suo avversario, un 64enne. Se i fendenti non sono arrivati a destinazione, il merito sarebbe solo dei riflessi pronti di un altro condomino, attirato dalle urla e subito accorso.
Boncoraggio è stato arrestato e condotto in carcere. Dovrà rispondere di tentato omicidio e resistenza. La prima accusa potrebbe però essere derubricata in tentate lesioni gravissime.