1

Siracusa. Asili nido comunali chiusi a luglio. "Progetto" Siracusa grida allo scandalo

Da domani, asili nido chiusi a Siracusa. Motivo di evidente rammarico per Progetto Siracusa che, attraverso i suoi rappresentanti,nei giorni scorsi, ha chiesto al Comune una marcia indietro su questa scelta. “Non è mai successo- tuonano Salvo Sorbello,Fabio Rodante e Massimo Milazzo- e forte è la preoccupazione per i disagi e i disservizi che possono conseguirne, e di cui faranno le spese bimbi e famiglie, spesso composte da genitori che lavorano e sono impossibilitati ad accudire, nei giorni feriali, i loro piccoli”. Assente, oggi, in commissione, l’assessore alle Politiche sociali, Rosalba Scorpo. Comportamento che gli esponenti di opposizione “censurano, lamentando l’incapacità dell’amministrazione di gestire la vicenda studiando e organizzando per tempo le soluzioni più opportune per evitare la chiusura degli asili nido”. Da palazzo Vermexio fanno sapere che ogni possibile tentativo è stato compiuto, ma invano. La ragione sarebbe economica e, secondo le rassicurazioni dell’assessorato, dovrebbe venir meno a partire dal prossimo anno scolastico, con i nuovi aggiudicatari del servizio di gestione delle strutture. Secondo quanto stabilito dal consiglio comunale, tra l’altro, gli asili nido comunali dovrebbero rimanere aperti, ogni anno, fino alla fine di luglio.