Siracusa. Bimbo cade in un scavo ai Villini, soccorso da alcuni passanti

Brutta avventura per un bimbo siracusano. Mentre giocava nell’area dei Villini, questo pomeriggio, √® caduto all’interno dello scavo archeologico all’aperto, in cui sono visibili i resti di una strada romana. Le grida del piccolo hanno attirato le attenzioni di alcuni passanti che sono subito accorsi in suo aiuto.
Per fortuna nulla di grave, solo tanto spavento. A raccontare l’accaduto √® stato Damiano De Simone, presidente della Consulta Civica. In un video social ha mostrato il grado di pericolosit√† di quell’area, con lo scavo diviso dal piano di calpestio da una recinzione che, ad un certo punto, lascia lo spazio sufficiente ad un bimbo curioso di intrufolarsi, senza che possa comprendere l’esistenza di un rischio caduta.
“Spero l’amministrazione comunale possa farsi carico della soluzione di questa potenziale situazione di pericolo”, dice nel video lo stesso De Simone.