1

Siracusa. Cassoni alla Marina, Granata: "Ora lo scempio è completo"

“I cassoni di cemento alla Marina completano lo scempio e l’oltraggio alla passeggiata a amare dei siracusani”. L’ex deputato nazionale, Fabio Granata, esponente di Green Italia commenta con queste parole il rientro dei manufatti di cemento armato al Porto Grande di Siracusa, dove si svolgono i lavori di consolidamento delle banchine. “Insieme ad Enzo Maiorca e Corrado Giuliano- annuncia Granata- abbiamo presentato un esposto circostanziato, per capire come è possibile modificare in maniera così radicale dei luoghi in un sito caratterizzato da due vincoli, uno archeologico, legato al porto monumentale e uno derivante dal piano paesaggistico, ormai in pieno vigore”. Granata non ha dubbi. “I lavori modificheranno definitivamente la morfologia di uno dei luoghi dell'”anima” della città, senza che nessuno, dalla Soprintendenza alla giunta comunale, abbia battuto ciglio e senza rispettare le normative legate alle introspezioni archeologiche”: