1

Siracusa. Commissione d'inchiesta sulla morte di Scieri, Prestigiacomo vicepresidente

Al lavoro da oggi la Commissione ‘parlamentare d’Inchiesta sulla morte di Lele Scieri. Convocato questa mattina l’ufficio di presidenza, esteso a tutti i rappresentanti dei gruppi. L’obiettivo è arrivare a scoprire la verità sulla scomparsa del parà siracusano morto in circostanze misteriose nel ’99 all’interno della caserma Gamerra di Pisa. La commissione, presieduta dalla parlamentare Sofia Amoddio, ha eletto ieri la sua vice. Si tratta di un’altra deputata siracusana, l’ex ministro Stefania Prestigiacomo. Segretaria, infine, Maria Greco. Nella commissione ha chiesto di entrare anche il parlamentare Pippo Zappulla. “Un impegno serio -ha detto Zappulla- Un lavoro che potrà durare quanto l’intero arco temporale dell’attuale legislatura per cercare di fare luce su quello che gli stessi inquirenti giudicarono essere un omicidio, ma i cui colpevoli sono rimasti ignoti e le dinamiche misteriose”.