1

Siracusa. Conclusi i rilievi dei Ris: indagini complesse, servirà del tempo

Hanno passato al setaccio ogni angolo della casa di Elvira Leone. Un appartamento signorile, grande e solitamente luminoso. Non in questi giorni, però. I Ris arrivati da Messina hanno concluso nel tardo pomeriggio i rilievi e tutte quelle operazioni che potrebbero permettere di posizionare sulla scena del crimine altre persone. Ma i campioni e i vari referti andranno prima analizzati attraverso quei passaggi tecnici che richiedono un certo lasso di tempo, così come i risultati  dell’autopsia che sarà eseguita domani.
Ci sono tracce da esaminare, probabilmente dna da mappare e confrontare. Tutti elementi che potrebbero “parlare” agli inquirenti e indirizzare le indagini verso una pista precisa. Non saranno, comunque, indagini veloci. E’ il momento in cui serve la massima calma e ogni scrupolosità, così come stanno dimostrando le forze dell’ordine.
La soluzione dell’efferato delitto non appare semplice. Da una parte la vittima, una donna tranquilla e ben voluta. Dall’altra uno o più malviventi trasformatisi in belve assassine. Due percorsi di vita senza nessun contatto. Un rebus, insomma. Ma che i Carabinieri vogliono risolvere con la solita dedizione. La dinamica del tragico fatto di sangue potrebbe far ipotizzare che ad entrare in azione non siano stati dei “professionisti”. E che quindi possano aver commesso un passo falso, seminando eventuali indizi che l’esperto fiuto degli investigatori potrebbe aver sin da subito tracciato.