Siracusa. Esposizione all’amianto, la battaglia dell’Ona per i lavoratori

Inizia la settimana di sit-in programmata dall’Osservatorio Nazionale Amianto per il riconoscimento dei benefici contributivi per l’esposizione all’amianto dei lavoratori del petrolchimico di Priolo, Gela e Milazzo. Fino a venerdì 26, ogni giorno, striscione e lavoratori sotto la sede Inps di Siracusa per chiedere al ministro del Lavoro e della Previdenza, Luigi Di Maio, di mettere in atto tutte le iniziative necessarie per l’emanazione di un atto di indirizzo ministeriale, “eliminando un’ingiusta e pesante discriminazione di cui sono vittime” spiega il coordinatore Ona, Calogero Vicaro.
Nei giorni scorsi, dieci lavoratori delle aziende Si.Te.Co., IMS, IS hanno visto il riconoscimento dei diritti in un’aula del Tribunale di Siracusa grazie anche all’assistenza legale dell’Ona.