1

Siracusa. I Carabinieri sequestrano 18kg di botti: “attenzione a quelli inesplosi”

I carabinieri della Compagnia di Siracusa hanno effettuato decine di controlli alle bancarelle presenti lungo le strade e le piazze cittadine dedite alla vendita di botti e giochi d’artificio. Gli accertamenti hanno consentito di appurare che la maggior parte degli ambulanti vendeva prodotti consentiti e muniti della prevista etichetta: in un caso il venditore è risultato sprovvisto della necessaria autorizzazione comunale alla vendita ambulante e pertanto i militari dell’Arma hanno provveduto al sequestro di circa 18 kg di materiale pirotecnico.
L’attenzione della Compagnia Carabinieri di Siracusa sul fenomeno dei botti di Capodanno rimane alta, i Carabinieri raccomandano massima prudenza nel loro maneggio anche e soprattutto nei giorni successivi alla notte di San Silvestro in cui è possibile rinvenire per strada botti inesplosi.