Siracusa. La mamma di Renzo Formosa: “nel dolore per la morte di un figlio, noi costretti a rincorrere la Giustizia”

“Nel dolore per la morte di un figlio, siamo pure costretti a rincorrere la giustizia”. Lucia Formosa è la mamma di Renzo, morto a 16 anni in seguito ad un tragico incidente stradale accaduto nell’aprile del 2017 in via Cannizzo, a Siracusa.
Intervenuta al telefono su FM ITALIA ed FM ITALIA, racconta di presunte incongruenze in varie fasi delle indagini: dai rilievi alla recente storia processuale, con due proposte di patteggiamento pena respinte.
“Non cerco vendetta. Voglio giustizia per Renzo. Non mi fermerò davanti a nulla, giustizia per mio figlio. Chiedo più attenzione, anche attraverso la nomina di un pm unico, titolare del fascicolo, che possa serenamente valutare la gravità di quanto accaduto. Mio figlio mi è stato strappato”.