• Video. Latomie della Neapolis, apertura stabile. L’annuncio della Sovrintendente dopo il successo delle giornate di primavera

    Riapriranno presto i cancelli delle latomie all’interno del parco archeologico della Neapolis. Lo anticipa a SiracusaOggi la sovrintendente ai beni culturali, Beatrice Basile. Solitamente chiusi, sono stati aperti eccezionalmente per le giornate di primavera del Fai e il boom di visitatori – oltre 5 mila in due giorni – ha fatto da pungolo.
    Così la Sovrintendenza e il Comune di Siracusa hanno deciso di studiare un sistema per rendere stabile l’apertura e arricchire ulteriormente la visita al parco archeologico. Avverrà nelle prossime settimane, si stanno definendo i dettagli. Dal personale (dalle 4 alle 6 unità, pescate tra personale comunale) alla pulizia (affidata ancora ai forestali) passando per il coinvolgimento di associazioni di volontari. Tutto sotto l’egida della Sovrintendenza con il coordinamento del Comune di Siracusa.
    L’annuncio della sovrintendente, Beatrice Basile.

    freccia