• Siracusa. Piccoli b&b e affittacamere uniti in consorzio, la proposta parte da Unicoop

    Un consorzio per dare qualità e rendere omogenei i servizi di accoglienza, sotto forma di cooperativa di servizi dei piccoli gestori di b&b e affittacamere. E’ la proposta che parte da Unicoop attraverso Daniel Amato. Così l’unione delle cooperative interviene sul dibattito in corso. L’idea è quella di un consorzio che funga da filiera di un comparto frastagliato, “spesso composto da micro- attività a conduzione familiare e troppo volte condotte in nero, coordinando a livello imprenditoriale i servizi da offrire agli ospiti e veicolando l’immagine e la qualità a livello territoriale e nei contesti internazionali”. Unicoop chiede all’amministrazione comunale di creare una cabina di regia e di incubazione pubblico-privata “per consolidare un settore economico in crescita per il nostro territorio”.

  • freccia