1

Siracusa. Rete di monitoraggio della qualità dell’aria: “Nessuno smantellamento”

“Il funzionamento della rete di monitoraggio della qualità dell’aria costituisce uno dei principali servizi del Libero Consorzio, nonostante la grave condizione economica in cui versano le ex Province”. La puntualizzazione arriva dai vertici dell’ente, che chiarisce che la “centralina di viale Teracati è stata riposizionata presso il campo scuola “Pippo Di Natale”, come previsto dal progetto di realizzazione della rete di monitoraggio regionale, curato da Arpa Sicilia e condiviso dal Libero Consorzio Comunale di Siracusa e dal Comune di Siracusa. In tale progetto sono incluse complessivamente 9 “centraline” del Libero Consorzio Comunale che ne garantisce altresì la gestione e manutenzione e di cui Arpa Sicilia assumerà nel prossimo futuro la totale competenza”.La centralina di via Nino Bixio, invece, è stata spostata al Pantheon nell’ambito del “progetto di razionalizzazione della rete regionale curato da Arpa Sicilia”.