1

Siracusa. Sindacati e deputati regionali "portano" in Prefettura il futuro degli ex Sai 8

Finisce ancora una volta in Prefettura la speranza di trovare una soluzione per gli ex Sai 8 rimasti fuori da Siam. Le segreterie generali di Cgil, Cisl e Uil,ne hanno parlato con i deputati regionali Marika Cirone Di Marco e Vincenzo Vinciullo. Assenti giustificati Bruno Marziano e Stefano Zito, impegnati altrove.
“Abbiamo convenuto di individuare nel tavolo prefettizio il riferimento più alto e autorevole – hanno sottolineato i segretari Zappulla, Sanzaro Munafò – Politica e sindacato insieme per individuare una strada che trovi soluzioni per tutti i lavoratori del bacino dell’ex società gestore. Vogliamo il coinvolgimento diretto dei sindaci che, come sta avvenendo in altre realtà siciliane, sostenuti da provvedimenti normativi, prendano in carico la programmazione e la gestione di questo servizio”.