• Siracusa. Spettacoli classici: Scianna, Oreste appassionato nel cast stellare di Coefore-Eumenidi

    Applausi al teatro greco di Siracusa anche per la prima di  Coefore-Eumenidi, seconda tragedia del 50° ciclo di spettacoli classici della Fondazione Inda.  Un giovane e appassionato Francesco Scianna è Oreste, vendicatore della morte del padre Agamennone.
    Tra movimenti coreografici di un coro numeroso, che alla fine canta in greco antico, si alternano sulla scena i grandi nomi del cast diretto da Daniele Salvo. Come  Piera Degli Esposti, impeccabile Atena dieci dopo la sua ultima apparizione a Siracusa. O Paola Gassman, la Profetessa, al debutto sulle pietre del Temenite. E poi c’è l’impeccabile Ugo Pagliai, che questa volta veste i panni di Apollo.
    Oggi è il giorno della commedia, Le Vespe di Aristofane. Debutto per Antonello Fassari e la Banda Osiris “anime” di uno spettacolo che strappa risate e applausi.

    728x90_jeep_termo
    freccia