• Siracusa. Stop omofobia, c’è anche lo scatto del sindaco

    “ #Stopomofobia”. E’ l’hashtag  della campagna contro l’omofobia avviata da Stonewal GLBT di Siracusa. Un Selfie per “metterci la faccia”. L’iniziativa è in corso e durante la manifestazione del Primo maggio, alla Balza Acradina, sono state scattate oltre cento foto, con altrettanti protagonisti, più o meno noti. Tra chi ha voluto mettere la propria immagine a disposizione della campagna di sensibilizzazione, il sindaco di Siracusa, Giancarlo Garozzo, immortalato insieme alla moglie e numerosi esponenti dell’amministrazione comunale, della politica, della società civile locale. Uno scatto che il primo cittadino definisce “doveroso. Una scelta di civiltà- aggiunge Garozzo- Il Comune di Siracusa, del resto, ha già ampiamente dimostrato, con provvedimenti concreti, quale opinione abbia in proposito”. Stonewall GLBT Siracusa si prepara così al 17 maggio, giornata mondiale contro l’omofobia e, attraverso la sua pagina facebook, invita chiunque voglia a “metterci la faccia, perché il 17 maggio è tutti i giorni”.

    728x90_jeep_termo
    freccia