Siracusa. “Trasferire la biblioteca comunale all’Urban Center”, proposta di nove consiglieri

Una proposta che mira a rifunzionalizzare le biblioteche di quartiere e l’Urban Center. L’avanzano nove consiglieri comunali, primo firmatario Andrea Buccheri, dopo l’inaugurazione della nuova stagione di Villa Reimann. L’idea è quella di trasferire la biblioteca comunale nei locali dell’Urban Center. “Un modo -spiegano i consiglieri comunali Andrea Buccheri,Michele Buonomo,
Salvatore Costantino,Rita Gentile, Carlo Gradenigo, Pamela La Mesa, Enzo Pantano,Laura Spataro,Franco Zappalà- per rimettere al centro delle attività culturali un luogo strategico e ad oggi poco utilizzato. Una struttura nuova, facilmente raggiungibile rispetto a Ortigia, che ben si presta ad attività di consultazione, come aula studio per gli studenti e sala per mostre ed esposizioni.In quest’ottica andrebbe valutato anche il recupero e trasferimento di parte del vecchio Archivio Storico Comunale da riproporre proprio, nell’ambito dei locali dell’Urban Center”. Secondo quanto esposto dai consiglieri comunali, l’obiettivo finale è la diffusione della cultura in tutta la città, a partire dalle aree periferiche.