• “Sistema Siracusa”, il Riesame: l’ex pm Longo ai domiciliari, gli avvocati Amara e Calafiore restano in carcere

    Il Tribunale del Riesame ha accolto l’istanza presentata dalla difesa di Giancarlo Longo, l’ex sostituto di Siracusa arrestato il 7 febbraio con l’accusa di associazione a delinquere, falso e corruzione. Gli sono stati concessi i domiciliari. Lascia, quindi, il carcere di Poggioreale.
    Respinte, invece, le istanze di scarcerazione presentate dai difensori degli avvocati siracusani Piero Amara e Giuseppe Calafiore che restano, quindi, in carcere.

    image_pdfimage_print
  • freccia