1

Sortino. Incontro tra il sindaco e i disoccupati. Ugl: sospendere le tasse e aumentare i servizi sociali

L’Ugl ha chiesto ed ottenuto un incontro con il sindaco di Sortino, Buccheri, ed un gruppo di disoccupati. “L’incontro nasce dalla volontà instaurare una sorta di solidarietà responsabile nei confronti dei cittadini”, spiega il sindacato. Rinnovata la richiesta già inserita nel protocollo d’intesa siglato qualche tempo addietro tra il Comune e le organizzazioni sindacali, in cui si stabiliva l’impiego di manodopera locale presso le aziende che svolgono lavori a Sortino. L’Ugl ha chiesto al sindaco anche la sospensione delle tasse locali per i più disagiati; l’aumento delle somme destinate ai servizi sociali; e l’istituzione di un “fondo di solidarietà” per le famiglie bisognose, con l’aiuto di tutte le istituzioni, associazioni ed enti no-profit.