Truffe on line, scattano tre denunce: quattro vittime in provincia di Siracusa

Due denunciati con l’accusa di truffa on line ai danni di quattro ignari acquirenti della provincia di Siracusa. La Polizia Postale, al termine di attente indagini, ha denunciato un 44enne residente in provincia di Frosinone. Avrebbe venduto a due inconsapevoli siracusani altrettanti cellulari di ultima generazione tramite un portale di vendita on line, facendosi accreditare una somma di denaro di 309 euro, senza mai inviare la merce pattuita. A Lentini, gli uomini del locale commissariato, hanno denunciato, invece, un uomo di 57 anni, accusato di aver venduto un mixer musicale e una donna di 48 anni, che avrebbe venduto due casse acustiche a due inconsapevoli acquirenti di Lentini, anche in questo caso tramite portali on line. Entrambi si sarebbero fatti accreditare il corrispettivo della fantomatica vendita, incassando e non spedendo mai alcunchè.