1

Un nuovo parco delle sculture per Siracusa, il Comune cerca un direttore artistico

Dopo il non entusiasmante risultato di Rebuilding the future, il parco delle sculture lungo la pista ciclabile Maiorca, il Comune di Siracusa ci riprova. E’ in pubblicazione sul sito istituzionale dell’ente l’Avviso pubblico per la selezione, per titoli, per il conferimento dell’incarico di direttore artistico di un nuovo “Parco delle sculture”. Sorgerà nell’area del Mura Dionigiane e fa parte, come sub intervento, del progetto integrato per la “Riqualificazione sociale e culturale dell’area urbana degradata della Mazzarrona” nell’ambito dell’iniziativa “Siracusa e le nuove centralità urbane” che si inserisce nel filone della riqualificazione urbana e la messa in sicurezza delle periferie delle città metropolitane e dei Comuni capoluogo lanciata nel 2016 dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Tra i compiti del direttore artistico, la “individuazione del tema specifico del progetto e la selezione dei quattro artisti emergenti per la realizzazione delle previste 4 sculture”. La scelta avverrà con procedura comparativa pubblica attraverso l’esame dei titoli e dei curricula presentati. Tra i requisiti richiesti una “comprovata esperienza, almeno triennale anche non continuativa, nella direzione artistica di rassegne culturali o di spettacolo con budget, per ogni evento, di almeno 50mila euro; o di direzione artistica di mostre o rassegne d’arte contemporanea di rilevanza nazionale o internazionale”; “una rete di relazioni nazionali ed internazionali nei settori dell’arte, della cultura e dello spettacolo”.
Gli interessati avranno 15 giorni di tempo dalla pubblicazione dell’Avviso sul sito istituzionale dell’Ente per presentare le domande con Raccomandata A/R, con pec o direttamente presso il protocollo del Comune.

foto: quello che resta di una delle opere di Rebuilding the Future alla ciclabile Maiorca